In un mercato in costante evoluzione la tecnologia offre ad ognuno di noi nuovi strumenti in grado di aumentare le opportunità di business.
App Annie, società californiana, ha confermato cha anche nel secondo quadrimestre 2018 il mercato delle app è cresciuto del 15% e non solo per quanto riguarda giochi e intrattenimento, ma anche per settori completamente diversi come banche, negozi e imprese di vario genere.

Un’applicazione mobile può avere un grosso impatto nella crescita del proprio business.

Investire in un’app creata su misura è ormai un obbligo per rendere un’attività moderna ed al passo coi tempi.
Un’app può interagire con i clienti tramite le notifiche push o tramite i social network.
Un’app può essere collegata al sito aziendale ed essere con esso sempre costantemente aggiornata.
Un’app può inviare offerte speciali o promozioni direttamente al cliente.
Un’app nativa può essere progettata e ottimizzata per iOS o Android, scaricabile da App Store o Google Play. Può snellire i processi interni di un’azienda, di un’attività commerciale o di una struttura turistica.
Può essere usata per gestire un magazzino, le commesse di lavoro, le prenotazioni di un albergo o di un ristorante.
In Italia ormai la copertura della popolazione attiva è quesi totale. Circa 43 milioni di italiani possiede uno o più smartphone connesso ad internet.
Questi numeri sicuramente sono destinati a crescere, investire per la creazione di un’app mobile è una delle strategie vincenti per qualsiasi attività.